La prima Banca Dati dell'Oggetto d'Arte e di Design

  • Noble and Private Collections
  • Arts Decoratifs
  • Design first
  • Top lot 2017
  • Lotto esempio
  • loto esempio n2
  • NTQ

In asta da Christie’s la produzione ceramica di Pablo Picasso


Posted on luglio 3rd, by Teresa in Aste in Evidenza, NTQ-Data.

In asta da Christie’s la produzione ceramica di Pablo Picasso

Pablo Picasso, Grande tête de femme au chapeau orné, 1964


Si è tenuta a Londra, il 26 giugno, nella sede di Christie’s South Kensington, l’asta dedicata alla produzione ceramica di Pablo Picasso. Quest’asta si colloca sulla scia del successo delle tre precedenti: a maggioImpressions in Clay: Pablo Picasso Ceramics” esclusivamente online,Picasso Ceramics” a giugno 2013 e  “Madoura” nel 2012, tutte le quali avevano abbondantemente superato le previsioni di vendita.

Anche in questo caso le aspettative non sono state affatto deluse, facendo registrare il 96% del venduto per lotto ed il 98% del venduto per valore, con 152 lotti sold, su 158 proposti, e totalizzando la cifra finale di 1.549.625 sterline (1.927.734 euro). Risultati che, secondo Keith Gill, Head of sale, hanno ribadito con forza il fascino senza tempo e la perdurante domanda per i pezzi unici della produzione ceramica di Picasso. Infatti, attraverso le loro offerte, compratori da tutto il mondo hanno rivaleggiato per i top lot, al telefono e via Christie’s live, con collezionisti nuovi e abituali presenti in sala.

I tre top lot di catalogo hanno mantenuto il podio e le aspettative. Partendo da una stima tra le 30.000 e le 50.000 sterline, ”Grande tête de femme au chapeau orné”  è stata acquistata da una galleria statunitense per 74.500 sterline (92.678 euro). Si tratta di una rarissima placca in terracotta, parte di una serie di sette, che Picasso ha prodotto con i ceramisti Ramiés a Madoura nel 1964. I soggetti delle sette placche sono a loro volta tratti da una serie di incisioni in linoleum che l’artista aveva realizzato durante la sua collaborazione con lo stampatore Hidalgo Arnéra, a partire dal 1954.

Pablo Picasso, Hibou, 1957

Le ceramiche prodotte presso l’atelier Madoura e le stampe su linoleum della stamperia Arnéra sono importanti testimoni della straordinaria portata della collaborazione tra Picasso e questi due laboratori artistici, a quel tempo rinomati per la loro maestria nei rispettivi campi. Il soggetto rappresentato sulla placca top lot d’asta è Jacqueline Roque, l’ultimo grande amore di Picasso, che egli aveva incontrato nel 1954, proprio quando entrambi lavoravano alla fabbrica di ceramiche di Madoura, e che avrebbe sposato nel 1961, due anni prima della produzione di questa serie di placche. Dal 1954 Picasso rappresentò quasi esclusivamente Jacqueline, fino all’anno della sua morte, infatti ella è il soggetto di cinque delle sette incisioni, e dunque placche, tra le quali però questa passata in asta è certo il ritratto più riuscito, per via della complessità della composizione e per l’assoluta qualità pittorica. Inoltre, le grandi dimensioni di questa tavola di terracotta, alta quasi 60 centimetri e larga 50, avranno certamente costituito una sfida dal punto di vista strutturale negli anni ’60, ed è verosimile che per ottenere una mattonella nella quale non compaia neanche una crepa dovuta alla cottura, Picasso ed i Ramiés abbiano impiegato numerosi tentativi.

Stimato tra le 40.000 e le 60.000 sterline invece, Hibou, un gufo di terracotta dipinta a mano e parzialmente invetriata, pezzo unico del 1957, proveniente dalla tenuta dell’artista e scelto da Christie’s come copertina di catalogo, è stato acquistato per 52.500 sterline (65.310 euro) da un collezionista privato europeo. Ha superato infine le aspettative il terzo top lot, Poisson de profil, un piatto in ceramica invetriata del 1951, esemplare unico, che a fronte di una stima tra le 25.000 e le 35.000 sterline, è stato acquistato a 47.500 sterline (59.090 euro) da un collezionista privato negli Stati Uniti.

Pablo Picasso, Poisson de profil, 1951

Il catalogo d’asta e tutti i risultati  sono presenti e consultabili su ntq-data. Prossimo appuntamento proposto da Christie’s per i collezionisti appassionati della produzione ceramica di Picasso è previsto ad ottobre, e sarà possibile acquistare soltanto online.






page2


 
Login Database

Hai dimenticato la password?

×


 
Registrazione


I vantaggi di registrarsi:

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa sulla privacy ( D.Lgs. 196/03) e di prestare il libero consenso al trattamento dei dati personali. Trattamento dei dati personali

Desidero ricevere la newsletter

×