La prima Banca Dati dell'Oggetto d'Arte e di Design

  • Noble and Private Collections
  • Arts Decoratifs
  • Design first
  • Top lot 2017
  • Lotto esempio
  • loto esempio n2
  • NTQ

Antiquariato, arte asiatica ed arte africana. Aste di Boetto


Posted on giugno 4th, by Teresa in Aste in Evidenza, NTQ-Data.

Antiquariato, arte asiatica ed arte africana. Aste di Boetto

Tra il 10 ed il 12 giugno, la casa d’aste Boetto ha in programma, presso la sua sede a Genova, in Mura dello Zerbino, una serie di aste dedicate all’antiquariato, ai dipinti antichi, all’arte orientale ed all’arte africana.

L’asta di antiquariato avrà luogo il 10 e l’11 giugno e tra i pezzi più interessanti sarà possibile acquistare alcuni raffinati manufatti di ebanisteria genovese del ‘700, come un imponente trumeau lastronato in palissandro ed intarsiato, con il piano scrittoio estraibile sotto la calatoia, movimentato sul fronte e sui fianchi e caratterizzato da cimasa a timpano, fregio in rame dorato e bronzi d’epoca dorati, realizzato nella prima metà del XVIII secolo, dal valore stimato tra 40.000 e 44.500 euro. Coevo al trumeau, un comò Luigi VI a due cassetti, movimentato sul fronte e sui fianchi, lastronato in palissandro ed intarsiato con il tradizionale motivo genovese del cuore, che viene ripetuto sia sul fronte che sui fianchi, in bois de rose, completato da un piano in marmo fior di pesco (stima: 30.000 – 33.500 euro).

Oltre ai mobili, in asta anche preziosi manufatti, quali un reliquario del XIV secolo, in argento e vermeille con applicazioni cabochon in pietre dure, proveniente dal nord Europa, stimato 30.000 – 33.500 euro, ed un altorilievo in stucco policromo raffigurante una Madonna con Bambino attorniata da angeli, di scuola toscana del XV secolo (stima: 25.000 – 27.500 euro).

Le aste di arte asiatica e di arte africana si terranno invece il 12 giugno. Tra i pezzi più interessanti, per quanto riguarda l’arte orientale, vale la pena segnalare una giara cinese in terracotta bianca, risalente al periodo della dinastia Song (960 – 1279), stimata tra 30.000 e 33.500 euro, un delicato gruppo in giadeite raffigurante una fanciulla con leone e gru, dalla Cina del XIX secolo (stima: 30.000 – 33.500 euro), ed un vaso rituale in bronzo, caratterizzato da prese a decoro zoomorfo, proveniente dalla Cina, durante il periodo della dinastia degli Han Occidentali (206 a. C. – 9 d. C.), stimato tra 7.000 ed 7.800 euro.

Per quanto riguarda invece l’arte africana, è presente un importante serie di statue in terracotta appartenenti alla misteriosa civiltà nigeriana dei Nok , ciascuna delle quali è stimata intorno ai 15.000 -16.000 euro circa, ed una placca reale proveniente dalla Nigeria, che è stata esposta in occasione della mostra “Africa, capire e cambiare”, tenutasi nel 2004 presso la Loggia dei Banchi a Genova. Il manufatto raffigura Oba con due dignitari in tenuta da guerra, è scolpito su una tavola lignea unica, dipinta con caolino ed ocre. La stima è di  15.000-16.500 euro.

 

Asta di Antiquariato, 10 – 11 giugno 2014

Asta di Arte Asiatica, 12 giugno 2014

Asta di Arte Africana, 12 giugno 2014

http://www.asteboetto.it/

 






page2


 
Login Database

Hai dimenticato la password?

×


 
Registrazione


I vantaggi di registrarsi:

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa sulla privacy ( D.Lgs. 196/03) e di prestare il libero consenso al trattamento dei dati personali. Trattamento dei dati personali

Desidero ricevere la newsletter

×